giovedì 29 giugno 2017

Pasta fredda salmone e zucchine con il Bimby TM5


Ingredienti


450 g di salmone fresco 4 zucchine romanesche 1800 g di acqua Un cucchiaino di sale fino + q.b. 320 g di pasta corta (farfalle o mezze penne) 50 g di olio extravergine di oliva + q.b. 10 g di succo di limone Un cipollotto fresco 2 cm di radice di zenzero fresca Foglie di menta q.b.

Preparazione

Sciacqua 450 g di salmone fresco e mettilo nella campana del Varoma foderata con carta da forno bagnata e strizzata.
Lava e spunta 4 zucchine romanesche, tagliale a pezzetti e mettile sul vassoio del Varoma.
Versa nel boccale 1800 g di acqua, posiziona il Varoma e cuoci 30 Min. Temp. Varoma Vel. 1.
Togli il Varoma.
Aggiungi un cucchiaino di sale fino nell’acqua, metti 320 g di pasta, posiziona di nuovo il Varoma e cuoci per il Tempo indicato sulla confezione della pasta Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.
Scola la pasta, freddala, versala in una ciotola ampia, condiscila con poco olio e mescola.
Nel frattempo lascia raffreddare le zucchine.
Pulisci il salmone: elimina la pelle e le spine, sfilaccialo con le mani e lascialo raffreddare.
Lava il boccale con acqua fredda e asciugalo bene.
Versa nel boccale 50 g di olio extravergine di oliva, 10 g di succo di limone, sale q.b., un cipollotto fresco pelato, 2 cm di zenzero pelato, qualche foglia di menta lavata e asciugata e frulla 10 Sec. Vel. 10.
Aggiungi alla pasta il salmone e le zucchine e condisci con la citronette.
Mescola bene e lascia riposare Qualche Min. prima di servire.
https://www.ricette-bimby.com

0 commenti:

Posta un commento