martedì 17 ottobre 2017

Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella con il Bimby TM5

Ingredienti

dosi per 12 bombe grandi

500 grammi di farina Manitoba ( in alternativa va bene la 00 ma con la Manitoba vengono più soffici)
8 grammi di lievito di birra secco oppure 12,5 grammi fresco
250 ml di latte tiepido
100 grammi di zucchero semolato
1 uovo + 1 tuorlo
60 grammi di burro morbido
gocce di cioccolato quanto basta
nutella quanto basta
zucchero a velo

Procedimento

Mettere nel boccale il latte 3min/50°/vel.1
Unire al latte il lievito ed un cucchiaino di zucchero preso dal totale dei 100 grammi che servono per la ricetta mescolare 20sec/vel.2  lasciare riposare per 10 minuti 
Trascorsi i 10 minuti aggiungere nel boccale ; la farina, le uova, il burro,lo zucchero azionare il bimby 15min/vel.spiga a questo punto unire anche le gocce di cioccolato 20sec/vel.3 antiorario
Metterlo a lievitare fino a farlo triplicare di volume, a me ci sono volute 3 ore, ma molto dipenderà dal calore della vostra casa.
Una volta che sarà ben lievitato, rivoltarlo su un piano da lavoro infarinato e tagliare dei pezzettini di 50/60 grammi ognuno, arrotondare i pezzetti con le mani e metterli sulla leccarda foderata di carta forno.
Far cuocere le bombe in forno statico a 180° per circa 25 minuti, per tempi e cottura regolatevi con i vostri forni.
Una volta gonfi e dorati tirarle fuori e farle raffreddare se decidiamo di farcirle con la nutella o con qualsiasi altra cosa il gusto ci suggerisce, le Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella sono davvero deliziose
http://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti

Pasta al forno speck, noci e gorgonzola con il Bimby TM5

Ingredienti

per 4 persone

500 grammi di pasta corta
120 grammi di gorgonzola
50 grammi di noci
100 grammi di speck
200 grammi di besciamella per la mia ricetta QUI
parmigiano
olio extra vergine di oliva
sale

Procedimento

Per prima cosa preparare la besciamella e tenerla da parte.
Nel boccale mettere poco olio insieme allo speck 5min/100°/vel.soft unire le noci, mescolare 10sec/vel.soft e tenere da parte.
Mettere a bollire l’acqua per la pasta, salarla e cuocere la pasta, scolarla molto al dente e tenere da parte poca acqua di cottura.
Versare la pasta nel boccale  dove in precedenza abbiamo messo noci e speck unire la besciamella e mescolare 20sec/vel.1 antiorario
Mettere la pasta in una pirofila precedentemente imburrata, ed unire sopra il gorgonzola a pezzetti ed una manciata di parmigiano.
Far gratinare la pasta in forno statico a 180° per circa 20 minuti, o comunque fino a doratura.
La PASTA AL FORNO CON SPECK NOCI E GORGONZOLA è buonissima sia calda che tiepida, un primo ricco, veloce e golosissimo
Si ringrazia http://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti

sabato 14 ottobre 2017

Crema fredda di caffè ginseng e nutella con il Bimby TM5

Ingredienti

per due coppe

200 grammi di panna da montare ( va bene sia fresca che vegetale)
3 tazzine di caffè al ginseng
3 cucchiai di zucchero a velo (facoltativi se vi piace amara, e se userete la panna vegetale vi consiglio di non metterli)
100 grammi di mascarpone 
nutella quanto basta 

Procedimento

Preparare il caffè al ginseng e farlo raffreddare.
Mettere la farfalla e Montare la panna con lo zucchero a velo 4min/vel.4 ( se avete scelto la panna fresca per la vegetale non serve zucchero) 
Avviare a velocità 2 e unire il caffè al ginseng a filo
Ammorbidire il mascarpone e al composto di panna e caffè 10sec/vel.2
Prendere due coppe o due bicchieri capienti e versare la crema, aggiungere sopra alla crema la nutella e mettere le coppe in frigorifero per almeno 3 ore.
http://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti/

Torta Ringo morbida e cremosa con il Bimby TM5

Ingredienti

per le basi

4 uova grandi a temperatura ambiente
150 grammi di zucchero semolato
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina o una bacca di vaniglia
100 ml di olio di semi
250 grammi di farina 00
30 grammi di cacao amaro
Latte quanto basta per la bagna

Per la crema al latte QUI

Per decorare

Biscotti Ringo quanto basta

Procedimento

Nel boccale con la farfalla montare benissimo le uova con lo zucchero 10min/vel.3 unire la bacca di vaniglia e l’olio 15sec/vel.2
In una terrina mescolare insieme farina e lievito e inserirlo a cucchiaiate nel boccale avviato a velocità 2 fino a che non sarà incorporata tutta la farina
Mettere da parte metà composto e nella metà rimasta nel boccale aggiungere il cacao 15sec/vel.3
Imburrare ed infarinare uno stampo del diametro di 22 centimetri  e versare il composto bianco, metterlo in forno a 170° per circa 20 minuti, regolatevi sempre con i vostri forni per tempi e temperature.
Una volta cotta la base bianca, sformarla e ripetere la stessa operazione con la base al cacao.Quando entrambi le basi saranno cotte lasciarle raffreddare e se necessario con un coltello affilato livellarle e pareggiare eventuali parti che non sono dritte.
Preparare la crema al latte seguendo la mia ricetta, che troverete tra gli ingredienti.
A questo punto possiamo assemblare il dolce, mettere su un piatto la base alla vaniglia, bagnarla con poco latte, spalmarla con la crema al latte e coprire con la base al cacao.
Con un coltello praticare delle piccole incisioni sulla superficie del dolce e mettere nelle fessure i biscotti ringo.
http://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti/

Crema di cappuccino e nutella con il Bimby TM5

Ingredienti

200 grammi di panna
50 ml di latte intero
2 tazzine di caffè ristretto amaro
50 grammi di zucchero a velo
Nutella quanto basta

Procedimento

Una piccola premessa, gli ingredienti devono essere tutti freddi di frigorifero tranne la Nutella.
Preparare il caffè, farlo raffreddare prima a temperatura ambiente e poi metterlo nel frigorifero, Montare la farfalla e montare a neve ben ferma la panna insieme allo zucchero a velo 4min/vel.4 Avviare il bimby a velocità 2 e unire a filo il latte freddo e poi  versare a filo il caffè freddo nella panna montata. Prendere due coppe o due bicchieri e versare sul fondo tre cucchiai di crema al cappuccino, aggiungere due cucchiai di Nutella e ricoprire con la restante crema fino ad arrivare al bordo dei bicchieri. Completare la crema con altra Nutella e metterla in frigorifero almeno un’ora prima di servirla.
Fonte http://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti

Ciambelle zucca e mozzarella con il Bimby TM5

Ingredienti

per 6 ciambelle

200 grammi di farina 00
200 grammi di zucca già pulita e pesata cruda
50 grammi di mozzarella
mezza bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
un pizzico di sale
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva per l’impasto
olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento

Privare la zucca della buccia, lavarla, farla a pezzetti e metterla nel boccale con dell’acqua, far cuocere 10min/100°/vel.1 togliere l'acqua e poi 10sec/vel.5 lasciarla nel boccale a raffreddare.
Quando la zucca sarà tiepida, unire la farina, il lievito, il sale e l’olio, impastare 40sec/vel.spiga
Infarinare un piano da lavoro e stendere il panetto, con un coppapasta fare dei dischi, se avete l’apposito attrezzino per ciambelle meglio, fare dei dischi di numero pari ed allargarli leggermente con le dita, mettere su metà dischi la mozzarella e coprire con l’altro disco sigillando bene i bordi ed il centro.
Far scaldare l’olio di arachidi ed immergere le ciambelle massimo due per volta, farle gonfiare e dorare ed asciugarle con un foglio di carta assorbente dall’olio in eccesso.
Si ringrazia http://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti/

Sbriciolata salata ai formaggi cremosa con il Bimby TM5

Ingredienti frolla salata
2 tuorli + 1 uovo intero
100 grammi di burro freddo di frigorifero
1 pizzico di sale
250 grammi di farina
Ingredienti farcitura
100 g Grana Padano (grattugiato)
200 g Besciamella QUI LA RICETTA
50 g Fontina

Preparazione
Preparare la pasta frolla salata
Per prima cosa preparare la pasta frolla salata mettere tutti gli ingredienti per la frolla nel boccale 40sec/vel.spiga avvolgerla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per circa 20 minuti.
Preparare anche la besciamella (trovate sempre il link tra gli ingredienti) e mentre è ancora calda, aggiungere Grana e la fontina 20sec/vel.2 far raffreddare bene.
Prendere la pasta frolla salata dal frigorifero e stendere un cerchio del diametro di 24 centimetri, rivestire uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato con il disco di frolla e bucherellare la base.
Versare all’interno della frolla la crema di formaggi e con le mani sbriciolare la restante frolla sulla crema.
Mettere la sbriciolata in forno statico, preriscaldato a 180° per circa 25 minuti, regolarsi sempre con i propri forni per tempi e temperature.
Quando la sbriciolata sarà ben dorata toglierla dal forno e farla raffreddare prima di servirla.
La SBRICIOLATA SALATA AI FORMAGGI CREMOSISSIMA è pronta, farete un figurone con poco tempo, poca spesa e pochi ingredienti
Si ringrazia http://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti/